Montascala a piattaforma per scale curvilinee

banner_supra_83351

I modelli della serie Supra sono la soluzione specifica per le scale curvilinee a pendenza variabile, sia all’interno che all’aperto. L’ingombro è minimo, il che consente il normale utilizzo delle scale dopo l’istallazione.

Tra le pedane per disabili Supra è senza dubbio uno dei prodotti di punta: realizzata con materiali di qualità, resistente agli agenti atmosferici, funzionale e pratica da utilizzare, questo modello di piattaforma elevatrice aggiunge inoltre la massima sicurezza e un’estetica gradevole.

  • Sicura, affidabile, robusta
    Tra le caratteristiche principali di questa piattaforma elevatrice per disabili spiccano indubbiamente fattori quali la sicurezza, l’affidabilità e la sicurezza: Supra è certificata CE e TUV, è conforme alle Direttive Europee 2006 e alla norma EN 81-40. L’impianto è dotato di dispositivi di sicurezza antiurto, antischiacciamento e anticesoiamento che bloccano la macchina in caso di pericolo. La portata massima è di 300 kg.
  • Facile da usare
    Questa pedana per disabili è il risultato di approfonditi studi volti a ottimizzarne al massimo le caratteristiche di ergonomia, comodità e affidabilità. Si tratta infatti di un montascale molto facile e sicuro da usare, un impianto in cui tutto è automatizzato: dal movimento delle barre di sicurezza quello delle bandelle di salita e discesa.
  • Facile da installare
    La piattaforma Supra è molto facile da installare: l’intero impianto si monta in solo giorno: si fissa la guida alla scala, si inserisce il montascale e si collega l’alimentazione.
  • Optional
    Sono disponibili numerosi optional che si aggiungono alla normale dotazione di Supra per rendere l’impianto adatto alle esigenze più specifiche: dal ribaltamento elettromeccanico della piattaforma alla possibilità di scelta per quel che riguarda le dimensioni alla presenza di dispositivi di controllo del carico che permettono al montascale di adattarsi a qualsiasi necessità di impiego.
  • Parcheggio
    Una volta ripiegato, il montascale con piattaforma Supra può essere parcheggiato con il minimo ingombro.

SCHEDA TECNICA

 

  • Corpo macchina
    Struttura portante in acciaio e carrozzeria rivestita completamente in materiale ABS+PMMA; barre di protezione lato salita e lato discesa indipendenti, motorizzate e sincronizzate con piattaforma e bandelle laterali.
  • Piattaforma
    Struttura in alluminio, con piano rivestito in materiale antiscivolo, adibita al trasporto dell’utente in piedi o su sedia a ruote; ribaltamento elettro-meccanico a funzionamento automatico; dotata di bandelle mobili motorizzate lato salita e lato discesa con funzione di contenimento durante la marcia e di rampa di imbarco/sbarco durante la manovra di accesso alla piattaforma. Su richiesta è disponibile la bandella mobile laterale sul lato lungo della piattaforma.
  • Disposizione
    La guida viene installata sul lato interno della scala.
  • Installazione
    All’interno o all’esterno (a richiesta viene fornito un telo protettivo di materiale impermeabile).
  • Pendenza superabile
    da 0° a 45°
  • Grado di protezione
    IP55 (opzionale).
  • Ancoraggi Guida
    Mediante supporti verticali fissati su gradini con tasselli meccanici ad espansione. A richiesta: ancoraggio a parete con staffe murate e solo nel caso di pareti in cemento armato; è possibile il fissaggio con tasselli meccanici ad espansione.
  • Comandi 
    A bordo, di salita e discesa, azionabili mediante l’utilizzo della speciale chiave ergonomica fornita a corredo, protetti contro l’urto accidentale, del tipo “a uomo presente” (permettono il funzionamento solo se mantenuti premuti), chiave estraibile e pulsante di arresto di emergenza. Ai piani, scatole di chiamata da collocarsi a parete, con pulsante di arresto di emergenza, interruttore a chiave estraibile e funzione di chiamata e rimando ai piani (funzionanti soltanto con montascale e piattaforma chiusa. Funzioni di “Parcheggio” e “Predisposizione imbarco”)..
  • Ingombri Guida sulla scala
    Con ancoraggio a parete: 165 mm. Con ancoraggio tramite supporti verticali sui gradini: 175 / 218 mm.
  • Ingombri all’atterraggio
    In funzione della larghezza della piattaforma e delle dimensioni dei gradini, minimo 1300 mm.
  • Larghezza minima scala
    In funzione della larghezza della piattaforma, minimo 849 mm
  • Sistema di trazione
    Su cremagliera a mezzo pignone in acciaio temperato, azionato direttamente da un riduttore irreversibile.
  • Motore
    24 Vcc, 350 / 700 W ad alta coppia di spunto dotato di freno elettromagnetico (interviene con l’interruzione di corrente); sblocco del freno per la manovra manuale di emergenza.
  • Sistema di alimentazione 
    Circuito primario ed ausiliario alimentati a 24 Vcc ottenuta tramite trasformatore di sicurezza (SELV secondo CEI 64-8)
  • Alimentazione elettrica 
    230 Vac 50/60 Hz monofase con conduttore di terra
  • Corrente assoribita
    Allo spunto 13 A; a regime 8 A.
  • Quadro elettrico
    Alloggiato in un contenitore plastico dotato di serratura, dotato di interruttore magnetotermico ad alta sensibilità e morsettiera di collegamento per l’alimentazione e le chiamate. Dimensioni (b x h x p): 400 x 500 x 200 mm. A richiesta dispositivo anti black-out (in caso di mancanza di alimentazione di rete permette il funzionamento del montascale), dimensioni (b x h x p): 500 x 700 x 250 mm
  • Velocità Nominale 
    0,07 m/s (0,13 m/s con motore da 750 W)
  • Manovra di Emergenza
    Manuale tramite volantino liscio
  • Portata
    Fino a 300 kg per pendenze minori o uguali a 30°; fino a 250 kg per pendenze superiori da 30° a 35°; 190 kg per pendenze da 36° a 45°
  • Sicurezza
    Arresto automatico della marcia del montascale in presenza di ostacoli. Sistema anticesoiamento (sulle fiancate laterali del corpo macchina e tramite le bandelle mobili della piattaforma); sistema antiurto (sulle fiancate laterali del corpo macchina e tramite le bandelle mobili della piattaforma); sistema antischiacciamento (sulla superficie inferiore della piattaforma e sulla superficie inferiore del corpo macchina); dispositivo di controllo carico (disabilita il funzionamento del montascale qualora il carico ecceda rispetto al valore ammesso; sirena bitonale (80-90 dBA, entra in funzione se abilitato il pulsante di emergenza)
  • Paracadute
    Di tipo meccanico a presa progressiva, azionato direttamente da un limitatore di velocità e dotato di microinterruttore di sicurezza a distacco obbligato per l’interruzione dell’alimentazione elettrica al motore
  • Rispondenza Nomative 
    D.M.236/89; EN 81-40; Direttiva Macchine 2006/42/CE
  • Omologazioni
    CE, TÜV.
  • Fornitura
    Composta dai seguenti componenti: guida ancoraggi, corpo macchina e piattaforma, quadro elettrico, dichiarazione di conformità nel rispetto del D.M. 37/08, dichiarazione di conformità CE.
  • Garanzia
    Garanzia 12 mesi. 24 mesi per i Clienti consumatori
  • Permessi 
    Per installare un montascale non occorre alcun tipo di licenza o collaudo, non ci sono tasse di concessione da pagare. In caso di installazione su suolo pubblico, all’esterno di un edificio e/o in zona non ad esclusivo uso privato, si deve informare l’autorità competente del volume occupato dall’impianto, allegando lo “schema impianto realizzato” ed i disegni di installazione (fare riferimento alle autorità competenti locali).
  • Opere a carico del cliente 
    Deve provvedere ad effettuare eventuali modifiche ed opere murarie necessarie all’installazione, oltre che alla posa in opera della linea elettrica dal quadro elettrico dell’edificio al quadro di alimentazione del montascale (e relativo allacciamento) con conduttori di sezione minima pari a 2,5 mm2 , nel rispetto delle normative vigenti. Garanzia della resistenza di muri, scale e gradini.